lunedì 24 agosto 2009

polpette

bene, un'altra miss mondo e' venezuelana.

questo post parla delle mie turbe mentali.

sabato sono passato in piazza e c'erano gli amici di mio padre. con me c'era la mia morosa, e ci siamo fermati a bere un caffe'. era chiaro nelle loro facce il quesito "chissa' di dov'e' quella ragazza li'", visto che nemmeno parla italiano. parla italiano, ma ha vergogna e quindi mi parla in inglese, o si limita a tacere, cosa sempre ottima in una donna.

questo, mi ha fatto riflettere su una cosa: non esco con un'italiana da 4 anni. non solo. proseguendo con i sillogismi, ho realizzato che ho toccato ben 17 nazionalita' diverse da quando ho cominciato ad uscire con le straniere.

personalmente, credo che le straniere siano piu' interessanti. non fanno i capricci, hanno molte meno pretese. mi verrebbe da riassumere il tutto con la frase "rompono meno i coglioni".

ma non voglio aprire un discorso uomini - donne, discorso infinito con opinioni contrastanti. io vorrei solo che ciascuno stia al suo posto, come la natura ha stabilito per il bene della continuita' della specie.

sono partito dal dettaglio, ossia i miei appetiti sessuali, per poi generalizzare il discorso, ed arrivare ad una conclusione completamente inutile.

anche stavolta ho fatto gol.


3 commenti:

  1. hai ragione
    quando la donna tace tutto fila liscio
    effettivamente io e te non andremmo affatto d'accordo.
    ma daltronde noi dobbiamo essere solo amici, e tuttalpiù copulare senza complicazioni sentimentali, quindi...non c'è problema.
    dico bene?
    lavale

    RispondiElimina
  2. amo quando mi dai ragione!!
    lavale

    RispondiElimina